CAMPIONATO ITALIANO SENIORES
                            BOWLING SAN LAZZARO E BOWLING CASALECCHIO DI RENO (BO)
                                                             5/6/7/8 DICEMBRE 2014

Riscatto del bowling Club Game City.

Pochi giorni dopo la scottante delusione dei suoi cadetti che in terra campana (Salerno) non sono riusciti ad esprimere il loro alto potenziale, pur fregiandosi dello scudetto di Campioni Regionali di tris, immediato e spettacolare è stato il riscatto dei Seniores del Club, impegnati in terra emiliana (Bologna).
Tre le specialità che l' avvenimento sportivo prevedeva: Singolo - Doppio - Tris e la somma delle partite delle tre specialità, dava la possibilità ai primi 6 di ognuna delle tre fasce d'età di misurarsi in incontri diretti per determinare il vincitore del Master.
Prima specialità: SINGOLO, ed il club Game City con Nicola Galeone a 210 di media si aggiudica meritatamente la prima medaglia di bronzo.
Seconda specialità: DOPPIO, altro bronzo, con protagonisti Claudio Rubagotti, con un'ottima media 213 birilli su 6 partite e Gianni Marchiori con 197 di media.
Le suddette prove si sono disputate al bowling di San Lazzaro di Savena, in una cornice splendida che offre ai giocatori uno spettacolo architettonico con le sue 40 piste in linea, spettacolo degno dei grandi centri bowling americani.

Terza specialità: TRIS, si cambia centro bowling, a Casalecchio sulle 24 piste del Reno Bowling, ma non cambia la musica per il club Game City, che dopo aver affilato le armi ha pregustato il sogno di vincere il Campionato Italiano,  mancato per soli 45 birilli e accarezzato fino all'ultimo frame, onore ai vincitori… gli Strikelanders di Forlì .
Va dato il merito ai nostri tre giocatori di aver sciorinato un gioco d'altissimo livello, Marco Borbeggiani, Nicola Galeone, Claudio Rubagotti, chiudevano la prova di TRIS alla media di  206 e 
che li ha visti soccombere allo strepitoso tris Forlinese, solamente per l’ausilio di Aurelio Briganti che con i suoi 232 di media è stato l’indiscusso protagonista.
La soddisfazione nel club Game City si toccava con mano e continuava con la finale Master nel giorno dell'Immacolata impegnando nella fascia A Nicola Galeone e nella fascia B Claudio Rubagotti, entrambi quarti nella speciale classifica delle tre prove.
Claudio Rubagotti nella finale Master Fascia B non riusciva ad esprimersi al meglio chiudendo comunque brillantemente al 5° posto.
Nella Fascia A, è Nicola Galeone a regalare la 7^ medaglia al club Game City entusiasmando tutti con una superba prova,  riuscendo anche a sconfiggere, nel rispettivo scontro diretto, Mauro Malchiodi del club Cobra 1963 Milano, che risulterà alla fine il vincitore del titolo.

Il presidente del club, Franco Guarienti, ricorda che la terra Emiliana riporta sempre alla mente piacevoli ricordi e tanti titoli vinti, e nonostante in questa manifestazione non si è arrivati al gradino più alto del podio, ribadisce il presidente, siamo consapevoli di avere un club al vertice del panorama nazionale per il nostro meraviglioso sport…. il Bowling

 Guary. F

 

Come da tradizione, il Club Rainbowl di Brescia, sede al


Bowling Leonessa, con l'atleta Bertoletti Bruno si presenta

 

alla fase finale del Campionato Italiano Esordienti

 

nella rappresentativa lombarda, fase finale che si svolgerà

 

al

 

Reno Bowling di Casalecchio di Reno (BO) il 21 – 22 – 23

 

Novembre.

 

Le regioni partecipanti alla fase finale del Campionato

 

Italiano Esordienti sono 11, la Lombardia si presenta con

 

ben 14 atleti, il bowlingbrescia.it augura un buon

 

campionato finale a tutti i partecipanti.

11/19 Ottobre,    Internazionale di Bowling al Crazy Centre di Firenze.  Specialità  singolo
Bella prestazione al Torneo Internazionale di Firenze di Nicola Galeone del game city Brescia e di Del Carmine Alessandro dei Cobra Milano , unici giocatori Lombardi ad accedere alla finale.
Molti e qualificati i partecipanti stranieri che si sono confrontati sulle piste fiorentine giunti anche da oltreoceano .
Piste toste , selettive , che però hanno esaltato le qualità dei nostri 2 protagonisti Lombardi che
hanno superato brillantemente le qualificazioni e il primo step della finale fermandosi solo all‘accesso del ristretto numero della finalissima , con loro eliminato anche il professionista
Americano Brian Voss , 1° in qualificazione a 234 di media e ritenuto a ragione , il pretendente  possibile vincitore del torneo ma , così non è stato , a rimarcare la difficoltà del torneo e per sottolineare  la bella prova di Galeone e Del Carminne.
Per la cronaca lo scontro finale è stato vinto dal Francese Frouvelle Serge ai danni dello svedese Nilson Mattias.

G.Fra.

Torneo di Bowling specialita' "doppio" Loreto Milano 26 ottobre 2014

Momento magico per il club Game City che anche in questa occasione del doppio di Loreto
ha piazzato in finale il doppio Borbeggiani-Galeone a 221 di media e una stepitosa partita
di Nicola Galeone 289 birilli, ad uno strike dal fatidico 300,la partita perfetta.
Ad un soffio dalla finale anche il duo Marchiori - Guarienti che nella speciale classifica "turbo"
per un singolo sbagliato dal Guarienti si fermava a 457 birilli di serie contro i 465 del duo
degli Insubria Cerini-Panzeri, che si aggiudicavano la finale.
Inizio della finale con qualche difficolta' per il duo Borbeggiani Galeone, difficolta' di aproche
per Borbeggiani e fastidi alla schiena per Galeone dovuti alle partite di qualificazioni, ma 
nonostante tutto sono riuscite nella non facile inpresa a battere negli scontri diretti i vincitori
del torneo Reviglio- Santu con le rispettive partite 220-207 contro i 232-213 di Galeone-
Borbeggiani. 
La classifica finale li ha visti all'ottavo posto che non rispecchia il loro valore , ma considerando
le difficolta' menzionate e la presenza di ottimi giocatori , in primis il duo dei New Star, vincitori
anche del recente doppio di Torino e vari bowlers che vestono la maglia della Nazionale.
Sportivamente si puo' accettare,sicuri che avremo modo di scrivere altre pagine nel prossimo futuro
con il marchio club Game City in evidenza.
per la cronaca primi i New Star  Reviglio-Santu     4312 birilli
al secondo posto i Primatist con Marrone-Schillaci  4115 birilli
e al terzo posto   i Cobra     con Pirozzi-Zorzan      4065 birilli 

 

 

G.FRA

Bowling - Giornale di Brescia 7 Ottobre [...]
Documento Adobe Acrobat [223.2 KB]
ENTRA NEL SITO WEB
ENTRA NEL SITO
Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© bowlingbrescia Via Dello Stadio 53 25133 brescia Partita IVA: